Siti inquinati


article-img

 

INDAGINI AMBIENTALI E CARATTERIZZAZIONE SITI INQUINATI

 

Il Titolo V della parte IV del D. Lgs. n. 152/2006 disciplina gli interventi di bonifica e ripristino ambientale dei siti contaminati e definisce le procedure, i criteri e le modalità per lo svolgimento delle operazioni necessarie per l'eliminazione delle sorgenti dell'inquinamento e comunque per la riduzione delle concentrazioni di sostanze inquinanti, in armonia con i principi e le norme comunitari, con particolare riferimento al principio "chi inquina paga". Con il termine "sito contaminato" ci si riferisce a tutte quelle aree nelle quali, in seguito ad attività umane svolte o in corso, è stata accertata un'alterazione delle caratteristiche qualitative dei terreni, delle acque superficiali e sotterranee, le cui concentrazioni superano quelle imposte dalla normativa. 

Il Laboratorio Micro-b offre i seguenti servizi: 

 

  • · Indagini ambientali sui siti contaminati o ritenuti potenzialmente tali (terreni, acque, piezometri) verificando la presenza o meno di sostanze contaminanti 
  • · Consulenza sugli interventi atti ad eliminare le fonti di inquinamento e le sostanze inquinanti

 


 

AMIANTO

 

L'amianto (o asbesto) è un insieme di minerali del gruppo dei silicati. È stato utilizzato fino agli anni ottanta per produrre la miscela cemento-amianto (il cui nome commerciale era Eternit) per la coibentazione di edifici, tetti, navi, treni; come materiale per l'edilizia (tegole, pavimenti, tubazioni, vernici, canne fumarie), nelle tute dei vigili del fuoco, nelle auto (vernici, parti meccaniche) ma anche per la fabbricazione di corde, plastica e cartoni. Inoltre, la polvere di amianto e' stata largamente utilizzata come coadiuvante nella filtrazione dei vini. L'impiego dell'amianto e' fuori legge in Italia dal 1992. La legge n. 257 del 1992, oltre a stabilire termini e procedure per la dismissione delle attività inerenti l'estrazione e la lavorazione dell'asbesto, e' stata la prima ad occuparsi anche dei lavoratori esposti all'amianto. 

Il Laboratorio Micro-b offre i seguenti servizi: 

 

  • · Ricerca quantitativa e qualitativa delle forme di amianto nei materiali mediante Spettrofotometria in trasformata di Fourier
  • · Valutazione dello stato di conservazione delle coperture in amianto in ottemperanza al Decreto Direzione Generale Sanità n. 13237 del 18/11/2008 
  • · Campionamento ed analisi delle fibre libere e polvere di amianto aerodisperso in ambiente di lavoro mediante microscopia ottica in contrasto di fase
  • · Analisi di caratterizzazione rifiuti contenenti amianto

 

Il Laboratorio Micro-B è iscritto al Programma di controllo qualita' per l'idoneita' di laboratori di analisi che operano nel settore "AMIANTO" D.M. 14 Maggio 1996 e D.M. 7 Luglio 1997.

News Recenti